Verso la 58^ Coppa Città di Lucca: nuove linee per la “classica” della Coppa Rally di Zona 6

Verso la 58^ Coppa Città di Lucca: nuove linee per la “classica” della Coppa Rally di Zona 6

Sarà caratterizzata da nuovi elementi, la 58^ Coppa Città di Lucca.
L’appuntamento, promosso da Automobile Club Lucca in co-organizzazione con Maremmacorse 2.0 e New Lucca Corse, valido come quinta manche della Coppa Rally di Zona 6, si svolgerà tra sabato 22 e domenica 23 luglio.
Un format rivoluzionato, quello proposto dall’istituzione automobilistica provinciale, che ha dovuto tenere conto della convivenza con un evento di caratura internazionale, il Lucca Summer Festival, manifestazione che ha obbligato gli organizzatori della gara a rimodulare sensibilmente le linee della stessa garantendo un contenuto qualitativo ed un appeal degno di una storia importante come quella espressa nelle sue cinquantasette, precedenti edizioni.
Motori accesi sabato 22 luglio con l’effettuazione dello shakedown – il test con vetture da gara – previsto in località Mutigliano e della durata dell’intero pomeriggio.
L’indomani, domenica 23 luglio, sarà gara vera: la partenza – una delle novità dell’edizione 2023 della manifestazione – sarà ambientata in Piazzale San Donato, nel “cuore” di Lucca e vedrà la bandiera tricolore sventolare dalle ore 08:45.
La stessa cornice ospiterà la cerimonia di arrivo, in programma alle ore 18:00.
A delineare la classifica della 58^ Coppa Città di Lucca saranno sessantatre chilometri ed ottocento metri, distribuiti su sei prove speciali con la “finestra” dedicata alle richieste di adesione che Automobile Club Lucca terrà aperta da giovedì 22 giugno a mercoledì 12 luglio.
Il confronto, oltre che valido per la Coppa Rally di Zona e per il 18° Premio Rally Automobile Club Lucca, garantirà chilometri ed agonismo anche al Michelin Trofeo Italia e all’R Italian Trophy.
A vincere lo scorso anno furono Rudy Michelini e Luca Spinetti, su Volkswagen Polo Rally2, davanti alla Skoda Fabia di Luca Panzani e Francesco Pinelli.
Terzi sul podio conclusero Roberto Vescovi e Giancarla Guzzi, equipaggio che a fine stagione si è laureato campione di sesta zona.

Nella foto (free copyright Amicorally): un momento della cerimonia di arrivo dello scorso anno, con Rudy Michelini e Luca Spinetti.
Ufficio Stampa – Gabriele Michi

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!