Vela, secondo round per il 470 EUROPEAN TROPHY & WORLD MASTER’S CUP 2023

Vela, secondo round per il 470 EUROPEAN TROPHY & WORLD MASTER’S CUP 2023

Tre le prove effettuate nella seconda giornata di regate della competizione internazionale organizzata dal Circolo Velico Planet Sail a Bracciano.
Il sostegno di un inusuale vento mattutino da Sud ha permesso un inizio puntuale delle procedure di regata e la maggiore costanza del vento rispetto alla giornata precedente è venuta a mancare nella seconda e terza prova con una forte rotazione che ha portato ad una variazione nelle classifiche, costringendo gli equipaggi a rimanere molto concentrati per portare a casa la posizione guadagnata.
Terza prova molto combattuta e spettacolare con Nederland 55 dei fratelli Kouwenhoven che hanno fatto una partenza in contro starter esemplare e hanno combattuto tutta la regata contro l’equipaggio Gianfreda e Pierpaoli fino ad a concludere la gara con un arrivo al photo finish che ha visto trionfare gli olandesi veramente di poche lunghezze.
Primi nella graduatoria generale i gemelli Kouwenhoven su NED55 per la categoria Grand Master seguiti da GER5082 di Uti e Frank Thieme categoria Master.
Due equipaggi italiani al terzo e quarto posto, rispettivamente con ITA 4552 di Gianfreda e Pierpaoli seguiti da ITA15 di Parra e Maltagliati in categoria Juniores.
Primo equipaggio della categoria Apprentice il team svizzero di Julian Flessati e Claudia Lenggenhager.

La classifica generale aggiornata è consultabile sul sito racingrulesofsail.com

Ufficio Stampa – Studios Academy Sport

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!