Golden Roof Challenge 2023 a Innsbruck (AUT)

Golden Roof Challenge 2023 a Innsbruck (AUT)

 

Il salto con l’asta maschile è stato dominato dalla squadra americana, con Clayton Fritsch che ha vinto con un’altezza di 5,71 me è atterrato davanti a Matt Ludwig , che ha superato un’altezza di 5,61 m. Al terzo posto c’è Luke Winder , che ha superato quota 5,61 m al suo secondo tentativo.

Il salto con l’asta femminile è stato deciso in base al numero di tentativi falliti, poiché i primi tre concorrenti hanno superato tutti la stessa altezza di 4,11 metri. La vittoria è andata all’italiana Giulia Valletti Borgnini , seguita da Yana Hladiychuk (UKR) e Sonia Malavisi (ITA).

Nel salto in lungo femminile il primo posto va ad Agate De Sousa (STP) con un salto di 6,70 m. Ese Brume dalla Nigeria va molto vicino con 6.67m ma non riesce a rubare la vittoria. La medaglia di bronzo va all’americana Quanesha Burks , alta 6,63 m.

Salto in lungo maschile , di fronte a migliaia di spettatori entusiasti, il detentore del record mondiale paralimpico Markus Rehm (GER) ha scioccato la concorrenza al suo primo tentativo e ha raggiunto una distanza vincente di 8,50 metri. Ha superato il campione del mondo 2019 Tajay Gayle di Jamacia con 8,05 metri, seguito dall’americano Isaac Grimes con 7,79 metri.

Salto in lungo maschile Salto in lungo femminile
1| Markus Rehm (GER) // 8,50 m 1| Agata De Sousa (STP) // 6,70 m
2| Tajay Gayle (JAM) // 8,05 m 2| Ese Brume (NGR) // 6,67 m
3| Isaac Grimes (USA) // 7,79 m 3| Quanesha Burks (USA) // 6,63 m
Gli uomini del salto con l’asta Salto con l’asta femminile
1| Clayton Fritsch (USA) // 5,71 m 1| Giulia Valletti Borgnini (ITA) // 4.11m
2| Matt Ludwig (USA) // 5,61 m 2| Yana Hladiychuk (Regno Unito) // 4,11 m
3| Luke Winder (USA) // 6,61 m 3| Sonia Malavisi (ITA) // 4.11m

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!