Ducati comunica risultati di consegna record per il primo trimestre del 2023

Ducati comunica risultati di consegna record per il primo trimestre del 2023

Dopo un 2022 di grande successo, che è stato il miglior anno di sempre per Ducati in termini di consegne, ricavi e redditività, la Casa motociclistica bolognese ha iniziato il 2023 con risultati molto positivi.
Le consegne hanno stabilito un nuovo record nel primo trimestre dell’anno, con 14.725 moto consegnate agli appassionati clienti in tutto il mondo, segnando un aumento del 9% rispetto allo stesso periodo del 2022.

Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati: “Dopo aver chiuso il nostro miglior anno di sempre nel 2022, abbiamo iniziato il 2023 con risultati importanti che confermano una strategia aziendale che sta dando ottimi frutti. Sulla base di questi numeri positivi, continuiamo a lavorare per raggiungere il miglior risultato possibile, con l’obiettivo principale di soddisfare tutti gli appassionati Ducatisti della nostra meravigliosa community”.

Ottimi risultati si evidenziano in tutti i mercati principali di Ducati: l’Italia è al primo posto con 2.717 moto consegnate e una crescita del 7% rispetto allo scorso anno.
Gli Stati Uniti, che sono il secondo mercato per Ducati, hanno aumentato le consegne del 21% nel primo trimestre del 2023 con 1.677 moto.
Anche la Germania, in terza posizione, ha registrato una crescita del 21% rispetto allo stesso periodo del 2022, con 1.666 moto consegnate.

Francesco Milicia, VP Global Sales and After Sales Ducati: “Le consegne raggiunte nel primo trimestre del 2023 stabiliscono un nuovo record per Ducati, con una crescita in tutti i principali mercati. Le nostre concessionarie di fiducia nel mondo svolgono un ruolo importante nel raggiungimento di questi risultati e saranno anche in prima linea per la seconda edizione dell’evento “We Ride As One” che si terrà il prossimo 6 maggio. Voglio ringraziarli per il loro impegno nei confronti del marchio e dei Ducatisti”.

La Multistrada V4 in tutte le sue versioni è ancora la moto di maggior successo della gamma Ducati con 2.668 modelli consegnati in tutto il mondo nei primi tre mesi del 2023, seguita da Monster con 2.005 moto.
Il terzo modello più apprezzato è la DesertX con 1.442 consegne, che conferma la strategia del marchio di ampliare la propria gamma di prodotti entrando in un nuovo segmento.
Ducati è presente in oltre 90 Paesi con una rete di vendita capillare che conta più di 800 concessionari e continua a crescere.
Nel 2023, infatti, la Casa bolognese prevede di aprire 55 nuovi concessionari, alcuni dei quali sono già stati inaugurati nel primo trimestre dell’anno.
Tra questi, c’è anche la prima concessionaria Audi Ducati Retail integration per la Svizzera, aperta a Volketswil (Zurigo) a marzo.

DUCATI MEDIA HOUSE

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!